Attilio Barbieri

Parma 1896 - Milano 1967

Picture of Attilio Barbieri
Picture of Attilio Barbieri
Picture of Attilio Barbieri
Era artigiano del bulino e cantava nella Corale Euterpe. Un mecenate, l'industriale Riccardo Barilla , gli fece studiare canto, con Annibale Pizzarelli prima, poi con il tenore Giuseppe Borgatti, infine con Amilcare Zanella. Malgrado le grandi speranze che Borgatti riponeva in lui, la vera gloria non gli arrise mai.

Nella stagione 1928-29 al Teatro Regio di Parma ci fu una ecatombe di Radames: caddero uno dopo l'altro Giuseppe Radaelli, Antonio Trantoul e Francesco Merli. La commissione teatrale non sapeva come fare per le ultime 2 recite del 9 e 11 feb. A Parma si narra che fu telefonato all'impresario Ferone di Milano per chiedere se avesse un tenore disponibile. Questi, sapendo bene come stavano andando le cose al Regio, rispose: "Ma caro signore, di tenori c'è penuria... ". "Va bene, ci mandi subito Penuria", fu la risposta. Per le due recite di Aida al Teatro Regio cantò Attilio Barbieri. Fu il suo momento di gloria: poi la carriera proseguì in teatri di second'ordine. L'aneddoto di Penuria fu narrato anche da Ettore Petrolini: il comico romano attribuiva invece l'avvenimento a una divetta del varietà.
Reference: Biblioteche di Parma

His repertory included: Edgardo, Alfredo, Turiddu, Chenier, Hagenbach, Canio, Avito, Folco, Radames, Manrico, Johnson, Calaf, ...

Attilio Barbieri sings Cavalleria rusticana: Addio alla Madre

Attilio Barbieri sings Isabeau: Il sogno è Dio ... L’occhio è cieco

Attilio Barbieri sings Isabeau: I tuoi occhi! ... Ch'io fugga, with Tina Poli-Randaccio

Attilio Barbieri sings Otello: Ora e per sempre addio
In RA Format

Attilio Barbieri sings Il piccolo Marat: Va nella tua stanzetta , with Jolanda Mazza
In RA Format

Chronology
1924
07 Catania Arena Verdi LUCIA DI LAMMERMOOR (Edgardo) / TRAVIATA (Alfredo)
11 Gorizia Teatro Sociale CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu)
11 Stradella Teatro Sociale ANDREA CHENIER (Chenier)
1925
01 Novara Teatro Coccia WALLY (Hagenbach)
1926
08 Colorno Teatro Sociale CONCERTO / CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu)
09 Casalmaggiore Teatro Sociale CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu) / PAGLIACCI (Canio)
09 Parma Politeama Reinach CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu) / PAGLIACCI (Canio)
12 Venezia Teatro La Fenice AMORE DEI TRE RE di I.Montemezzi (Avito)
1927
03 Bologna Liceo Musicale CONCERTO
04 Parma Politeama Reinach CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu) / PAGLIACCI (Canio)
09 Milano Teatro Dal Verme ISABEAU (Folco)
10 Asti Teatro Alfieri AIDA (Radames)
10 Milano Teatro Nazionale PAGLIACCI (Canio)
1928
04 Tripoli Teatro Miramare AIDA (Radames) / TROVATORE (Manrico)
10 Palermo Politeama Garibaldi PAGLIACCI (Canio)
11 Roma Eiar CONCERTO
Ancona Teatro Vittorio Emanuele FANCIULLA DEL WEST (Johnson)
Pisa Politeama CAVALLERIA RUSTICANA (Turiddu) / PAGLIACCI (Canio)
1929
01 Parma Teatro Regio AIDA (Radames)
1930
04 Fucecchio Teatro Pacini ANDREA CHENIER (Chenier)
1931
09 Lucca Teatro Del Giglio TURANDOT (Calaf)
1932
04 Trieste Teatro Filarmonico PAGLIACCI (Canio)
1935
01 Piacenza Politeama CONCERTO
Discography

Odeon/Fonotipia
Pho6095   Pagliacci (Leoncavallo): Ridi Pagliacci                               168112, 3705
Pho6101   Fanciulla del West (Puccini): Ch'ella mi creda                        168198, 3751
Pho6106   Isabeau (Mascagni): Canzone del Falco                                 168112, 3795
XXPh6111  Cavalleria Rusticana (Mascagni): O Lola                               120154, 5100
XXPh6312  Cavalleria Rusticana (Mascagni): Addio alla madre                     120154, 5100
Pho6313   Otello (Verdi): Ora e per sempre addio                                168198, 3751
XXPh6407  Isabeau (Mascagni): E passerà la viva creatura                        120196, 5106
Pho6421   Il Forestiero (Zanella)                                               168202, 6058
Pho6422   Le Nubi folli (Zanella)                                               168202, 6058
XXPh6433  Isabeau (Mascagni): Fu vile l'editto                                  120196, 5106
XXPho6514 Piccolo Marat (Mascagni): Comprendi quello che ho fatto (w. Mazza)    172098, 5611
XXPho6517 Piccolo Marat (Mascagni): Avrai nella mia mamma (w. Mazza)            172098, 5611
XXPho6519 Isabeau (Mascagni): Dormivi? Sognavo! (w. Poli-Randaccio)             unpublished?
XXPho6522 Isabeau (Mascagni): I tuoi occhi! (w. Poli-Randaccio)                 172104, 5613
XXPho6523 Isabeau (Mascagni): Ch'io fugga (w. Poli-Randaccio)                   172104, 5613
Pho6528   Isabeau (Mascagni): Il sogno è Dio                                    168394, 3770
Pho6532   Isabeau (Mascagni): L’occhio è cieco                                  168394, 3770
XXPho6535 Otello (Verdi): E tu... come sei pallida!                             unpublished
XXPh6665  Forza del destino (Verdi): Col sangue sol cancellasi (w. Bertinelli)  unpublished
XXPh6666  Forza del destino (Verdi): Le minaccie (w. Bertinelli)                unpublished
Source for the Chronology and Discography the extraodinary website of Roberto Marcocci, with addition for the the discography from the excellent site 78opera.com.

Back to Index